Contenuto Commerciale | 18+ | si applicano Termini & Condizioni

Per i giocatori italiani, le scommesse serie a hanno sempre il loro fascino. Il nostro campionato offre sempre emozioni e grandi partite. Faremo una bella panoramica sulla nostra massima serie, parleremo delle varie possibilità di scommettere serie a, ed infine faremo un po’ di storia per contestualizzare meglio il presente.

I migliori siti per le scommesse Serie A

Per darvi una prima idea su come funzionano le scommesse serie a, abbiamo preparato questa tabella:

BookmakersIniziative nuovi iscrittiVisita il sito
Quote e codice bet365

18+ - Si applicano termini e condizioni
Pagina ufficiale Bet365.it
Bonus prima scommessa 20€ + 40€ extra


18+ - Si applicano termini e condizioni
Pagina ufficiale Betclic
Bonus benvenuto scommesse 10€ subito + fino a 200€


18+ - Si applicano termini e condizioni
Pagina ufficiale Eurobet.it
Bonus Sport senza rischio fino 10€ + 50 giri con Codice Bonus Unibet


18+ - Si applicano termini e condizioni
Pagina ufficiale Unibet.it
Bonus benvenuto scommesse 20€ gratis + 100€


18+ - Si applicano termini e condizioni
Pagina ufficialeBetfair

Scommettere Serie A: Come e quando nasce il campionato di calcio italiano

Prima di parlare più nel dettaglio di serie a scommesse, vogliamo fare un po’ di storia di questo campionato. La storia inizia più di 120 anni fa. Era il 1898 quando venne disputato il primo campionato. Le scommesse serie a erano ancora oltre l’immaginazione e quattro squadre si sfidarono a Torino per il primo scudetto. Tre erano del capoluogo piemontese (Internazionale Torino, FC Torinese e Ginnastica Torino), mentre l’unica squadra proveniente da fuori regione era il Genoa. Fu proprio quest’ultima ad aggiudicarsi il titolo. Cosa che fece anche in cinque dei sei anni successivi. Dopo diversi anni in cui il campionato prevedeva diverse eliminatorie regionali prima della fase finale, dalla stagione 1929 – 930 entrò in vigore la formula a girone unico. La prima squadra a vincere questo campionato fu l’Inter, che all’epoca si chiamava Ambrosiana per ragioni politiche. La Juventus vinse cinque titoli consecutivi dalla stagione 1930 – 1931 fino alla stagione 1934 – 1935. Negli anni ’40 ci fu invece il dominio del Grande Torino, sempre con cinque scudetti. Questa grande squadra, però, perse la vita nello schianto aereo del 4 maggio 1949. Sono sedici le squadre ad aver vinto almeno uno scudetto nella loro storia. Dodici di queste lo hanno fatto con la formula a girone unico e sono:

– Juventus

– Inter

– Milan

– Bologna

– Torino

– Roma

– Fiorentina

– Napoli

– Lazio

– Cagliari

– Verona

– Sampdoria

Altre quattro, invece, conquistarono il titolo (o i titoli) prima della già citata stagione 1929 – 1930 e sono:

– Genoa

– Pro Vercelli

– Casale

– Novese

Albo d’oro dal 2000 ad oggi della Serie A

Tralasciando ancora per un attimo le scommesse serie a, vogliamo ricordare l’Albo d’oro della Serie A dalla stagione 1999 – 2000 fino a oggi. Vediamo che solo cinque squadre hanno conquistato il titolo in questo periodo, e addirittura solamente tre dal 2001 – 2002 in avanti.

– 1999 – 2000: Lazio (2º scudetto della propria storia)

– 2000 – 2001: Roma (3º)

– 2001 – 2002: Juventus (26º)

– 2002 – 2003: Juventus (27º)

– 2003 – 2004: Milan (17º)

– 2004-2005: Titolo revocato alla Juventus

– 2005 – 2006: Inter (14º)

– 2006 – 2007: Inter (15º)

– 2007 – 2008: Inter (16º)

– 2008 – 2009: Inter (17º)

– 2009 – 2010: Inter (18º)

– 2010 – 2011: Milan (18º)

– 2011 – 2012: Juventus (28º)

– 2012 – 2013: Juventus (29º)

– 2013 – 2014: Juventus (30º)

– 2014 – 2015: Juventus (31º)

– 2015 – 2016: Juventus (32º)

– 2016 – 2017: Juventus (33º)

– 2017 – 2018: Juventus (34º)

– 2018 – 2019: Juventus (35º)

La squadra che ha vinto più scudetti

Come si sarà certamente evinto dalla grafica sopra elencata, la Juventus è la squadra che ha vinto più scudetti in Italia, e che ha più fatto la fortuna di chi ha effettuato scommesse serie a. La squadra torinese ha effettuato diversi filotti, ma il più impressionante è quello che è attualmente in atto, che l’ha vista conquistare otto scudetti consecutivi. Il numero totale al momento è 35. Discuteremo successivamente sulle possibilità di dare un freno a questo dominio, anche perché scommettere serie a in questo periodo è piuttosto monotono. Alle spalle della Juventus troviamo, a pari merito, Inter e Milan.

Le due squadre milanesi hanno conquistato 18 tricolori a testa. Per loro la seconda stella non è lontana ma in questo periodo sembra difficile raggiungerla. Per chi non fosse pratico di calcio e di scommesse serie a, in Italia ogni 10 campionati vinti si guadagna una stella da poter applicare sulla maglia di gioco. Queste sono le uniche tre squadre con la stella e allo stesso modo le uniche tre squadre ad essersi divise gli ultimi 18 campionati. Alle loro spalle troviamo il Genoa, con 9 scudetti. L’ultimo campionato vinto dai rossoblù risale però alla stagione 1923 – 1924 e ci sono poche possibilità di vederli di nuovo competitivi nel breve periodo. Alle spalle dei genoani troviamo un trio di squadre con sette scudetti: la Pro Vercelli, il Bologna ed il Torino. Ma anche qua le ultime vittorie risalgono ad ere geologiche prima delle scommesse serie a (magari però c’era già il Totocalcio). La Pro ha vinto il suo ultimo campionato nel 1921 – 1922, mentre ora naviga con poco successo nelle serie inferiori del calcio italiano. I felsinei e i granata sono invece in Serie A e stanno anche facendo bene, ma i loro ultimi titoli risalgono rispettivamente al 1963 – 1964 e al 1975 – 1976.

Scommettere Serie A: quali sono le possibilità di scommesse?

Introduciamo finalmente l’argomento scommesse serie a. Si tratta di uno dei maggiori campionati per club a livello mondiale e quindi i vari bookmaker ci offrono sempre molte possibilità di giocata. La prima che ci viene in mente è la scommessa antepost sulla squadra che vincerà il titolo. Cosa vuol dire antepost? Semplicemente, nel gergo delle scommesse con questo termine si intende la giocata sulla vincente di una manifestazione effettuata prima che questa inizi. Può trattarsi di una coppa, di un campionato, di un trofeo e può avere come argomento qualsiasi sport. È una scommessa redditizia ma anche più rischiosa, perché molte cose possono cambiare durante gli 8/9 mesi della durata del campionato. Altre scommesse serie a possono riguardare le squadre che si qualificheranno alle coppe europee o che, purtroppo, verranno retrocesse in Serie B.

Molti operatori offrono anche la funzione testa a testa: non importa la posizione finale, ma si deve solo pronosticare quale tra due squadre otterrà il maggior numero di punti. Se poi passiamo alle varie scommesse sulle singole partite, la nostra offerta si amplia a dismisura. Infatti in questa sezione troviamo moltissime possibilità. Addirittura alcuni bookmaker ci offrono anche più di 80 scommesse per partita. La giocata più semplice è quella sulla squadra vincente della partita, in cui dobbiamo indovinare se vincerà il team in casa, quello in trasferta o se invece tutto terminerà in pareggio.

Abbiamo anche la possibilità della doppia chance, in cui possiamo scommettere su due di queste tre possibilità, ovviamente a quote molto più basse. Potremo poi avere scommesse serie a, tra le varie cose, che ci chiedono quanti calci d’angolo verranno battuti, quanti cartellini verranno estratti, il nome del primo giocatore che andrà a segno e via discorrendo. Altre scommesse molto giocate riguardano l’under/over (quindi sopra o sotto) un determinato numero di goal e l’handicap. Quest’ultimo è il margine previsto di gol con cui una squadra terminerà la partita. Insomma, vedete anche voi che le possibilità di annoiarsi sono piuttosto basse.

Squadre partecipanti al Campionato di Serie A 2019

Nella stagione 2018 / 2019 sono state 20 le squadre ad aver partecipato al campionato di serie A. Esse sono, in rigoroso ordine alfabetico: Atalanta (squadra di Bergamo), Bologna, Cagliari, Chievo Verona, Empoli, Fiorentina, Frosinone, Genoa, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli, Parma, Roma, Sampdoria, SPAL (squadra di Ferrara), Torino e Udinese. Tra queste, la squadra con più presenze nella Serie A nel formato a girone unico è l’Inter. I nerazzurri, infatti hanno partecipato a tutte e 87 le edizioni. Seguono Juventus e Roma con 86, poi il Milan con 85. Dall’altro lato di questa particolare classifica, il Frosinone è alla seconda partecipazione, il Sassuolo è a quota 6 e l’Empoli a 13.

Scommesse Serie A 2019: quote e pronostici

Le scommesse serie a per la stagione 2018-19 hanno risentito del dominio della Juventus, che è di nuovo al primo posto in classifica con molti punti di vantaggio sulle più immediate inseguitrici. Alle sue spalle troviamo il Napoli, assai distante, e poi l’Inter. Una bagarre inaspettata è nata, invece, per le posizioni dalla quarta alla settima. Queste danno accesso a Champions League ed Europa League, ed al momento in cui scriviamo sono ancora diverse le squadre in lotta per queste posizioni. Infatti troviamo ancora Atalanta, Roma, Milan, Torino e Lazio a battagliare per queste posizioni. Se invece guardiamo alle squadre invischiate per la lotta per non retrocedere, abbiamo il Chievo che da diverse giornate ha già dato addio alla massima serie. I clivensi non sono mai riusciti a performare come negli ultimi anni e languono all’ultimo posto. Appena sopra il Frosinone pare destinato alla stessa sorte, mentre c’è più competizione per il terzultimo posto. L’Empoli sembra essere la squadra messa peggio, ma poco più su Udinese e Genoa rischiano ancora se i toscani prenderanno un filotto. In particolare per la lotta per le coppe europee, le scommesse serie a sui vari testa a testa sono molto interessanti. Il loro esito, infatti, è molto incerto.

Come fermare l’avanzata bianconera?

Per la serie facciamo domande facili, no? Come si ferma una squadra che ha vinto 8 scudetti consecutivi, che ha in squadra Cristiano Ronaldo e incassa più di ogni altra avversaria in Italia? Inutile dire che non esiste una ricetta già pronta e che la questione non sia facile. Però, se qualche squadra seguirà la strada aperta dai bianconeri, con investimenti seri, stadio di proprietà e molta attenzione alle spese, non è detto che non possa competere.

Chi sarà il capocannoniere della Serie A?

A poche giornate dalla fine sono ancora quattro i calciatori che hanno possibilità di vincere il titolo di capocannoniere. Il favorito è l’esperto Fabio Quagliarella (Sampdoria) che precede di poco il polacco Krzysztof Piątek (prima Genoa e poi Milan) e il colombiano Duvan Zapata (Atalanta). Appena dietro di loro troviamo il già citato Cristiano Ronaldo (Juventus). La lotta è ancora molto serrata tra questi quattro e probabilmente dovremo aspettare fino all’ultima giornata per avere la soluzione definitiva.

classifica marcatori

Guida alla Serie A: cosa sapere

Se desiderassi approfondire tutte le strategie di scommessa, i dettagli sui bonus benvenuto offerti dai bookmakers aams su mercato Italiano e le promozioni del mese a tua disposizione puoi dare un’occhiata alla nostra Guida alla Serie A e Guida alle scommesse sportive. Ricordati che ad ogni bookmaker o promozione presentata su sito corrispondono termini & condizioni specifiche. Maggiori info nelle recensioni, oppure su sito ufficiale di riferimento. Infine ti consigliamo di prediligere un gioco responsabile (+18).

Guida ai Bookmakers aams

Guida-alle-scommesse-Mondiali-di-Calcio-2018

I migliori pronostici di Serie A: quali sono?

There are no matches on this day...

Difficile tener conto di tutte le possibilità di giocata su mercato Italiano oggi, in continua espansione. Utile però seguire gli aggiornamenti più importanti, cosi come i consigli degli esperti.

Come scegliere un bookmaker, un casino online, ma soprattutto quali scommesse sportive online fare? In primis, consigliamo di affidarsi ad un bookmaker dotato di licenza di gioco AAMS, dopodiché di scegliere l’offerta bonus di benvenuto che più conviene o rispecchia le tue esigenze di gioco online.

Per seguire tutti i pronostici di Serie A, ad esempio, puoi leggere l’articolo che abbiamo scritto per confrontare le offerte disponibili online questo mese. Oppure cliccare direttamente sulla voce Bookmakers AAMS nel menu qui a sinistra.

Pronostici di Serie A

Le migliori strategie di scommessa in Serie A: quali scegliere?

Per gli amanti delle calcio scommesse serie A che non sappiano su quali eventi in palinsesto scommettere vi sono delle guide online studiate per andare incontro a tali necessità. Una di queste è la nostra guida per dare maggiori informazioni e dritte sulle strategie di scommesse.

Una volta deciso il bookmaker aams su cui scommettere online, puoi prendere in considerazione l’idea di scegliere uno dei codici bonus a disposizione per entrare nel mondo del sito scommesse. Ricordiamo che il gioco è riservato ai maggiorenni (+18).

Guida ai Codice Bonus

Guida alle scommesse serie A – I migliori siti per scommesse sul campionato italiano di calcio
5 (100%) 14 vote[s]